INFORMAZIONI DIDATTICHE GENERALI

LA NUOVA DIDATTICA E LA CENTRALITA' DEL DOCENTE E STUDENTE RICERCATORE

Dal 1998 Informatizzazione delle Scienze Umane  on-line Rivista Telematica Nuova Didattica 2011 - Ideazione e progettazione informatica di Riccardo Sirello.


I progetti seguono due direttrici:

«LA FILOSOFIA del PROGETTO STORICO-FILOSOFICO»

Composta da una fase dedicata alla progettualità:
-una didattica intesa per aree tematiche
-una analisi teorica ed applicativa
-nuovi rapporti con il mondo extra-scolastico: Università degli Studi della facoltà di filosofia,Enti Locali, Biblioteche dislocate sul territorio nazionale, Archivio di Stato, Comuni della provincia, Comunità ebraiche dislocate sul territorio nazionale;
e da una fase dedicata alla operatività:
-del pragmatismo (docenti e studenti)
-della documentazione rielaborata ed interpretata (interviste varie documenti di archivio, giornali locali e nazionali, testi generali storici) -della rielaborazione dell’intero progetto formulato in via ipotetica

«LA STRUTTURAZIONE DEL PROGETTO»

-la fase teorica
-fase di documentazione attraverso contributi interni (interdisciplinari,scolastici) e/o attraverso contributi esterni (extra-scolastici)
-stesura del piano di lavoro e formulazione mappe concettuali
-contributi disciplinari
-modelli interpretativi dei documenti storici e/o filosofici (di archivio, giornali...)
-gruppi di lavoro (formazione con un coordinatore per area di lavoro e due coordinatori generali.
-la fase operativa -fase della revisione dei modelli interpretativi dei diversi documenti della messa a confronto dei diversi approcci dei -gruppi e della correzione delle varie "bozze" da parte dei coordinatori generali degli studenti,del docente di Lettere, Lettere Classiche, Storia e Filosofia e di Diritto ed Economia, Lingua straniera, Matematica e Fisica, Religione.

SEZIONE FILOSOFICA E PROGETTI FILOSOFICI: il laboratorio filosofico come centro di riflessione.

Le fasi della progettazione seguono una procedura formale come già indicata nella sezione storica-filosofica.
La sperimentazione si orienta prevalentemente verso la lettura ed il commento delle fonti e passando attraverso una fase operativa dove il mezzo informatico segue passo per passo la ricerca dei vari gruppi di lavoro online. Uso della piattaforma forum per sviluppo di lavori e progetti in progress. A tal proposito, è stato realizzato il Portale Filosofico.com con inserimento dei laboratori filosofici.
La via tradizionale si integra con i"nuovi mezzi tecnologici" ritenuti essenziali per la ricerca.

 

<- Tornare all'Home Page