CERCA NEL SITO





Rivista Telematica Nuova Didattica


BENVENUTO NELLA RIVISTA TELEMATICA NUOVA DIDATTICA
Una finestra della Scuola italiana aperta al mondo

Numero II - Anno 2017 - ISSN: 2283-723X
Periodico Trimestrale - Luogo di pubblicazione: Savona (Italia)

Il sito della Rivista Telematica Nuova Didattica è il risultato di una decennale esperienza degli studenti e docenti che si sono e si stanno confrontando con una didattica aperta anche nei confronti della Rete. Dal 1998 ad oggi il sito si è arricchito con nuove proposte: articoli, contributi delle Università, settore internazionale aperto alle esperienze europee nella fattispecie, l'importante collegamento con l'Association Internationale des Professeurs de Philosophie e la raccolta delle Journées de Philosophie indette dall'Unesco. Altri settori si dimostrano attenti ai Servizi e sono aggiornati. La ricerca si confronta con la didattica ed il mantenimento della memoria di tali procedure nel tempo.



France organizes international conference for aid to victims at UNESCO

Educazione, comprensione, cooperazione, pace, diritti umani e libertà fondamentali
Nel lontano, a Parigi, 19 novembre 1974, nella Conferenza generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (XVIII sessione), veniva approvata una significativa raccomandazione dell'Unesco.
La predetta raccomandazione, ancora oggi, risuona più che mai attuale non solo per l'uso di termini precisi messi in evidenza e carichi di significato, ma, per il messaggio, rivolto agli Stati, che essa contiene.
Riporto un estratto che riguarda i suoi fini con la speranza che possa essere terreno di riflessione per tutti lettori della nostra rivista.

«La Conferenza generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, riunita a Parigi dal 17 ottobre al 23 novembre 1974 alla sua diciottesima sessione,
I. Ai fini della presente raccomandazione:
a) la parola "educazione" designa il processo globale della società attraverso il quale le persone e i gruppi sociali imparano ad assicurare consapevolmente, all'interno della comunità nazionale e internazionale e a beneficio di questa, lo sviluppo integrale della loro personalità delle loro capacità, delle loro attitudini e del loro sapere. Questo processo non si limita ad azioni specifiche;
b) i termini "comprensione", "cooperazione" e "pace" internazionali devono essere considerati come un tutto indivisibile fondato sul principio delle relazioni amichevoli tra popoli e Stati aventi sistemi sociali e politici diversi e sul rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Nel testo della presente raccomandazione, le diverse accezioni di questi termini sono talora riunite in una espressione succinta, "educazione a vocazione internazionale";
c) i "diritti umani" e le "libertà fondamentali" sono quelli enunciati nella Carta delle Nazioni Unite, nella Dichiarazione universale dei diritti umani e nei Patti internazionali sui diritti economici sociali e culturali e sui diritti civili e politici.»

Riccardo Sirello, Direttore Responsabile della Rivista Telematica Nuova Didattica - II, 2017





 



ULTIMI INSERITI

Internazionale:
«n. II - 2017 - Programma definitivo del Convegno Internazionale - Merano 2017»
Recensioni:
«n. II -2017 - Marek Edelman - C'era l'amore nel ghetto» di Antonio Stanca
Didattica:
«n. II - 2017 - Tecnologie digitali. Un'opportunità di crescita professionale per gli insegnanti» a cura di Flavio Manganello (CNR)
Didattica:
«n. I - 2017 - Ciclo di conferenze gennaio-febbraio 2017
Non altra felicità che di parola - omaggio a Camillo Sbarbaro»
Recensioni:
«n. I - 2017 - Emilio Clementi - La notte del Pratello» di Antonio Stanca
Didattica:
«n. I - 2017 - Maria Anna Formisano - Processi di metaforizzazione e disagio scolastico: una ricerca empirica»
Internazionale:
«n. I - 2017 - Erich Moll - Riflettere su «Widerstand» e «Widerständigkeit», traduzione dal tedesco curata da Joshua Olowu»
Recensioni:
«n. IV - 2016 - Silvia Iacaccia - La guerra: conflitto identitario?»
Attività:
«n. III - 2016 - Incontro con l'altro, incontro con gli altri: identitá e differenza» (UNESCO 2016)
Didattica:
«n. III - 2016 - Maria Anna Formisano - La formazione permanente nella società della conoscenza»
Recensioni:
«n. II - 2016 - Carlos Luis Zafón - Il Palazzo della Mezzanotte» di Antonio Stanca
Internazionale:
«n. IV - 2016 - Convegno Internazionale - Merano 3-4 aprile 2017»


Scienza online - scambio link intelligente - Scambio link Segnalato da Abc Italy

Licenza Creative Commons

Scambio Link

EstroBarocco.com